IN ENGLISH PLEASE

Venerdì 2 marzo 2018 alle ore 18,00
la libreria Linea 451 avrà il piacere di ospitare Daniele Novara per la presentazione del suo libro:

IN ENGLISH PLEASE

Corso completo di grammatica inglese

di Daniele Novara , Casa Editrice Editris Editore

L’autore Daniele Novara (English Teacher) presenterà il libro e coinvolgerà il pubblico con un interessante level test che farà capire ad ognuno il proprio livello di conoscenza della lingua inglese.

 

Annunci
Pubblicato in eventi | Lascia un commento

SCRIVERE PER NON MORIRE

Giovedì 22 febbraio 2018 alle ore 18,00
la libreria Linea 451 avrà il piacere di ospitare Elisabetta Violani per la presentazione del suo libro:

SCRIVERE PER NON MORIRE

di Elisabetta Violani , Casa Editrice Giovanelli Editore

Ci accompagnerà alla scoperta del libro l’illustratrice e fotografa Gloria Banti

Il libro
Il mio romanzo è il racconto di ciò che visto e vissuto in tanti anni di attività di ricerca.
Scriverlo è stato facile, difficile è stato sopportare il peso di ciò che a mano a mano usciva dalla mia penna. Per riuscirci ho dovuto riderci sopra.
Prometto a tutti coloro che si degneranno di leggerlo che ne vedranno delle belle: più una vita è squallida più è degna di stampa perché per scriverla ci vuole tanto coraggio.
Ricordo ai gentili lettori che i proventi della mia opera sia in veste cartacea che come ebook saranno interamente devoluti alla realizzazione di qualche progetto utile al quartiere genovese di Marassi, devastato dalle alluvioni del 2011 e del 2014.

L’autrice
Elisabetta Violani nace nel 1966, si diploma in Lingue e si laurea in Scienze Biologiche.
Dopo aver conseguito il titolo di Dottore di Ricerca nel campo delle Neuroscienze, lavora a lungo come ricercatrice.
Da quando si è ritirata a vita privata pratica mille attività, dedicandosi in modo particolare al campo del sociale.
Ovviamente trova anche il tempo per coltivare le sue passioni: la scrittura, la lettura e la musica.

Pubblicato in eventi | Lascia un commento

VISTA SELVAGGIA

Giovedì 7 Dicembre alle ore 18,00
la libreria Linea 451 ha il piacere di ospitare Valerio Erranci per la presentazione del suo libro:

VISTA SELVAGGIA

di Valerio Erranci, Casa Editrice L’Erudita Editore

Ci guiderà nella presentazione il giornalista e musicista Alessandro Anselmo, che scrive per il bisettimanale Il Monferrato, collabora con Torino Oggi e PiemontePress ed è anche il frontman dei Folsom Brothers.
Oltre a presentare il libro, Alessandro Anselmo, accompagnerà le letture con un sottofondo di chitarra acustica blues.

Il libro
Un flusso ininterrotto di considerazioni, pensieri, riflessioni, immagini ed emozioni; l’ossessione per il sesso e per le ragazze il cui nome comincia per “m”; e poi i viaggi in bici, in treno, in aereo dal Piemonte alla California, dalla route 66 alla scintillante Las Vegas.
Vista selvaggia è un diario anticonvenzionale, è la necessità di ricordare per prendere atto di quanto nella vita non è andato come previsto, è il desiderio di catarsi per riuscire, finalmente, ad andare avanti.
Valerio Erranci, con una lingua contaminata dall’inglese e dal napoletano, ripercorre episodi di vita del suo giovane protagonista che con cruda filosofia deve mettere in discussione le infantili convinzioni per raggiungere l’ideale di libertà cui aspira.

Pubblicato in eventi | Lascia un commento

IL DISOBBEDIENTE

Sabato 25 Novembre alle ore 18,00
la libreria Linea 451 ha il piacere di ospitare Andrea Franzoso per la presentazione del suo libro:

IL DISOBBEDIENTE

di Andrea Franzoso, Casa Editrice PaperFIRST Edizioni (società editoriale Il Fatto Quotidiano).

A guidarci alla scoperta del libro sarà GIUSEPPE LEGATO, giornalista del quotidiano La Stampa.

Il libro
Che cosa succede se un dipendente decide di non volgere lo sguardo altrove quando si accorge che il capo della sua azienda ruba? Se di fronte al dilemma: salvare la propria carriera o la propria coscienza, opta per quest’ultima?
Nel febbraio 2015 Andrea Franzoso, all’epoca funzionario dell’internal audit di Ferrovie Nord Milano, scopre che il suo presidente utilizza denaro pubblico per i propri interessi. Fra le spese folli c’è veramente di tutto: materiale porno, viaggi, abiti firmati, poker online, oltre 180 mila euro di multe accumulate da suo figlio con l’auto aziendale. Ma ci sono anche tre quadri per l’ex presidente della Regione Lombardia, una stampa antica per il comandante dei carabinieri, consulenze a politici amici, e così via. Franzoso segnala il tutto internamente, ma gli dicono: «lascia stare». Decide di andare alle forze dell’ordine e presenta un esposto. Parte allora un’inchiesta della procura di Milano per peculato e truffa aggravata: il presidente è costretto a dimettersi ed è rinviato a giudizio.                              Andrea Franzoso, invece, subisce ritorsioni e un trasferimento in un altro ufficio, senza più alcun compito di controllo. Attorno a lui si fa il vuoto: i colleghi gli voltano le spalle e lo evitano. Infine, perde il lavoro.                                                                                                        Questo libro è il racconto di quella vicenda, con una riflessione sul senso di quella scelta e sulle questioni che ne discendono: vale la pena essere onesti?                                        Prefazione di Gian Antonio Stella. Postfazione di Raffaele Cantone.

Pubblicato in eventi | Lascia un commento