dvd imperdibili

Daniele Segre

Vivere e morire di lavoro.

(Feltrinelli)
Euro 19,90; 2 DVD + Libro

Il referendum alla Fiat Mirafiori voluto da Marchionne nel gennaio 2011 ha fatto nuovamente prendere a Daniele Segre la decisione di raccontare con un film il mondo operaio. “Sic Fiat Italia” attraversa e racconta vent’anni di storia del mondo operaio ed è l’ultimo atto di una storia drammatica e triste che coinvolge centinaia di migliaia di lavoratori italiani, “Morire di lavoro” indaga la realtà del settore delle costruzioni in Italia, protagonisti i lavoratori e i familiari di lavoratori morti sul lavoro. La trama si sviluppa attraverso i racconti e le testimonianze dei protagonisti, ripresi in primo piano, che guardano in macchina. All’elemento cronachistico fanno da contraltare le voci di tre attori, due italiani e un senegalese, che interpretano ciascuno il ruolo di un lavoratore morto in cantiere. Il film è un viaggio lungo e doloroso nel mondo misconosciuto delle morti bianche in Italia.

Il booktrailer:

Michael Radford

Michel Petrucciani. Body & Soul.

(Feltrinelli)
Euro 18,90 DVD + Libro


“Le persone non comprendono che per essere umano non è necessario essere alti un metro e ottanta. Ciò che conta è ciò che sia ha nella testa e nel corpo. E in particolare ciò che si ha nell’anima”.

Lucy Walker

Waste Land
(Feltrinelli)
Euro 16,90 Libro + DVD

“99 non è 100, anche riciclare una singola lattina può fare la differenza,” dice Valter, uno tra le migliaia di raccoglitori di rifiuti che passano la vita nell’inferno della più grande discarica di Rio de Janeiro, per pochi centesimi l’ora. “Waste Land” è il sogno di un artista, Vik Muniz, che ha visto la bellezza tra i cumuli di cose che ogni giorno gettiamo via, e con il tocco della sua mano ha svelato al mondo l’esistenza di quei fantasmi con la pettorina gialla e il sorriso sul volto che sottraggono alla terra la plastica, la carta e tutto quello che può avere un’altra vita. Perché in un mondo che soffoca tutto è riciclabile al 99 per cento. Ma 99 non è 100. Il libro contiene: “Anche una singola lattina può fare la differenza”: Jardim Gramacho, nascita di una discarica; “I catadores”; Note dalla discarica di Lucy Walker; “Vik Muniz. Dalla fotografia alla trasformazione della realtà”: scritti di Germano Celant e Brad Balfour; “Sul film”: contributi critici di Paola Assom, Danilo Cardone, Francesca Campli; cast e crediti; “Autoritratto dell’immondizia”: interventi di Piero Angela e Lorenzo Pinna; “In ricchezza e in povertà. Avventure nell’immondizia” di Ted Botha.

__________________________________________________________

Wim Wenders

Pina
(Feltrinelli)
Euro 16,90 Libro + DVD

La grande coreografa Pina Bausch non c’è più: è scomparsa improvvisamente due giorni prima dell’inizio delle riprese. Ma in questo film c’è tutta l’eredità della sua arte, quella di una principessa della danza che vede dentro l’anima, a occhi chiusi. Pina è la danza descritta nella sua verità di carne e di sangue, una festa con cui Wim Wenders cattura lo spirito dell’artista e restituisce il senso del suo originale insegnamento. Il libro allegato contiene: la “Lectio magistralis” di Pina Bausch, scritti di Leonetta Bentivoglio, Péter Esterházy, Raimund Hoghe, Edoardo Sanguineti, interviste a Pina Bausch di Leonetta Bentivoglio, Marinella Guatterini, Norbert Servos. E inoltre i ricordi di Bernardo Bertolucci, Heiner Muller, Piera Degli Esposti, Antonio Porta, Federico Fellini, Pippo Delbono, Mario Martone, Gianfranco Capitta, Wim Wenders, la biografia di Pina Bausch, danzatrice, coreografa; i suoi lavori, lo sviluppo del progetto del film, quattro lavori di Pina Bausch per il film e l’intervista a Wim Wenders di Leonetta Bentivoglio.

__________________________________________________________

Massimo Troisi
Ricomincio da me
(Mondadori)
Euro 25,00 Libro + DVD

I personaggi più celebri e le imperdibili scene comiche tratte dai grandi successi cinematografici: No grazie, il caffè mi rende nervoso Scusate il ritardo Non ci resta che piangere Hotel Colonial Le vie del Signore sono finite Il viaggio di Capitan Fracassa Pensavo fosse amore invece era un calesse.

__________________________________________________________
Daniele Gaglianone
Rata Nece Biti
(Derive Approdi)
Euro 15,00 Libro + DVD
In uscita

Con Rata Nece Biti (la guerra non ci sarà), film capolavoro sull’eredità della guerra civile in Bosnia, Daniele Gaglianone ha vinto il David di Donatello 2009, massimo riconoscimento cinematografico italiano. Il film, girato tra Sarajevo, Tuzla e Srebrenica, già presentato a Locarno nel 2008 e vincitore del Torino Film Festival, si è aggiudicato l’Oscar italiano del cinema per i documentari di lungometraggio. Un racconto delicato, coinvolgente e intensamente poetico, che riscopre il linguaggio universale della pietà nel cuore stremato di una terra ancora devastata dall’odio.

A dicembre la Libreria Linea 451 sarà lieta di ospitare Daniele Gaglianone e la Babydoc Film.

Il trailer ufficiale del documentario:

Il sito ufficiale della Babydoc Film: http://www.babydocfilm.it/

__________________________________________________________
Bansky
Exit Through The Giftshop
(Feltrinelli Real Cinema)
Euro 14,0 Libro + DVD

Nessuno l’ha mai visto, ma tutti conoscono quella sigla con cui da vent’anni firma i suoi irriverenti lavori: Banksy. Il mistero di un arti-star di fama planetaria, un autore capace di irridere la realtà con pochi tratti di disegno, un artista che ha scelto di non apparire mai in pubblico. Exit Through the Gift Shop è un ironico gioco di specchi, un’inedita storia della Street Art degli ultimi dieci anni e di alcuni dei suoi protagonisti più bizzarri e anticonformisti. Attraverso l’obiettivo di Thierry Guetta, un videoamatore francese che per anni ha documentato il lavoro notturno dei più importanti graffitari del mondo, emergono la personalità dell’artista di Bristol, la genesi dei suoi murales coraggiosi e spiazzanti e l’affermazione di un’idea militante e originale di democratizzazione dell’arte contemporanea. Al DVD, della durata di 94 minuti, è allegato il libro “We are all fakes!”.

Il trailer ufficiale:

Il sito ufficiale: http://www.banksyfilm.com/

__________________________________________________________
Departures
. DVD.
Con libro di Takita Yojiro
Feltrinelli Editore
Euro 16.90

La morte. Tentiamo di esorcizzarla, abbagliati dal miraggio dell’eterna giovinezza, ma appartiene indissolubilmente alla realtà dell’uomo. Accettare la perpetua sfida della condizione umana significa anche riconciliarsi con l’ineluttabile attraverso la magia di un rito senza tempo, imparando che ricomporre con rispetto ed eleganza un corpo senza vita può aiutare a riannodare i fili della propria, di vita. “Departures”, premio Oscar” 2008 per il miglior film straniero, racconta la sorpresa continua dell’esistere, la scoperta del mistero che consente ai vivi di guarire curando i morti e guardando nell’unico modo possibile l’infinito che attende tutti noi: con il sorriso sulle labbra. Perché, in fondo, non si tratta d’altro che di scavalcare un cancello e dirsi addio.

__________________________________________________________
La Pivellina. (Non è ancora domani)“. DVD.
Con libro di Covi Tizza, Frimmel Rainer
Feltrinelli Editore
Euro 15.90

Interamente girato nella borgata romana di San Basilio, celebre per le occupazioni e la lotta per la casa, “La Pivellina. (Non è ancora domani)” è la storia di Asia, una bimba abbandonata di due anni che viene accudita e riportata alla vita dai componenti di una famiglia di circensi, vera e sincera tanto nella precarietà cronica quanto nella forza di ritrovarsi unita dopo una prova tardiva quanto inaspettata, quella di essere genitori. Rivelazione a Cannes 2009, “La Pivellina” dimostra che per raccontare gli esclusi possono bastare un grande cuore e il sorriso sulle labbra.

__________________________________________________________
La Pecora Nera. DVD.
Con libro. di Ascanio Celestini
Einaudi Editore
24. euro

Il DVD integrale dello spettacolo “La pecora nera”, nel montaggio d’autore dello stesso Celestini. Uno spettacolo che è senz’altro uno dei più grandi successi teatrali di questi anni, e che continua a registrare il “tutto esaurito”. Il teatro civile di Ascanio Celestini si confronta da sempre con la memoria dei manicomi. E La pecora nera è una drammaturgia costruita su un insieme di storie, pazientemente raccolte da Celestini, che escono dalla dimensione privata o meramente scientifica, e diventano immaginario collettivo: qualcosa che ci appartiene interamente. Il libro che accompagna il Dvd non è il testo autonomo già pubblicato da Einaudi, ma un taccuino in cui Celestini ha raccolto frammenti di diario, racconti inediti e una lunga testimonianza di Alessandro Pallotta, che è stato infermiere al manicomio Santa Maria della Pietà di Roma, uno tra i più grandi manicomi d’Europa.

__________________________________________________________
L’uomo che verrà“. DVD.
Con libro. di Giorgio Diritti
Feltrinelli Editore
16,90 euro

Potente antidoto alla folle, serpeggiante voglia di dimenticare le più amare lezioni che la storia del Novecento ha impartito al nostro paese, la limpida memoria di Giorgio Diritti scolpisce voci, sorrisi e cieche speranze dei contadini di Monte Sole che nel settembre del ’44 furono spazzati via dalla furia dei nazifascisti in ritirata. L’uomo che verrà è una poesia civile, il racconto meticoloso di una tragedia che si fece incredibilmente realtà, giorno dopo giorno. Quello che ci resta, alla fine, è la fotografia chiarissima di un bene e di un male che troppi oggi tentano di confondere. E soprattutto la consapevolezza, per gli uomini che verranno, che soltanto conservando la capacità di indignarsi di fronte alla manipolazione e al razzismo potranno evitare il ripetersi di simili tragedie e crescere, nel loro cuore, la speranza di migliorare il mondo in cui vivono.

Annunci