LA FOLLIA DI SONIA + LIBRO D’ESTATE

Lunedì 3 dicembre alle 18.30 
La libreria ha il piacere di ospitare Graziano di Benedetto per una doppia presentazione:

LA FOLLIA DI SONIA

LIBRO D’ESTATE

(you can print)

I LIBRI
La follia di Sonia

Un romanzo basato su una storia vera. La persecuzione del protagonista ad opera di una donna. Le atmosfere cariche di tensione dell’ospedale psichiatrico che fa da sfondo alle vicende, creano l’ambientazione adatta al resoconto dei fatti. La persecuzione è una lama a doppio taglio. Il perseguitato è coinvolto in un gioco che lo vede partecipe come vittima e come inconsapevole carnefice nel susseguirsi degli eventi. Chi viene a conoscenza della verità non è capace di stabilire il confine tra il delirio di una persecutrice e il bisogno di aiuto di un perseguitato. Emblematici a tale riguardo gli atteggiamenti del poliziotto e dell’avvocato, figure secondarie incapaci di cogliere la drammaticità degli eventi. Il lettore è chiamato a esprimere un giudizio, a comprendere a fondo le ragioni, i dubbi e il delirio che fanno dei protagonisti le pedine di un gioco pericoloso.

Libro d’estate
Marco, grazie ad una vacanza estiva in Sicilia, riesce a superare tra conflitti e dolore la sua tormentata omosessualità. Infatti, il diciottenne protagonista ha l’occasione di lavorare in un bar durante l’estate il cui proprietario, Antonio, diventa suo grande amico, mentore e in seguito amante e gli consente di conoscere una ragazza speciale, Tecla, della quale il ragazzo si innamora. Molto interessante è il complesso gioco sentimentale e la confusa situazione affettiva del protagonista. Infatti, Antonio – splendido personaggio – con la sua sensibilità e intensa umanità permette a Marco non solo di vivere la sua esperienza omosessuale ma di approfondire un rapporto umano e amichevole di raro valore. Tecla, con la sua bellezza e femminile solarità rappresenta invece l’aspetto psicologicamente – ma soprattutto socialmente – accettato della personalità del ragazzo. (Dalla recensione de Il comitato di lettura del Premio Italo Calvino).

L’AUTORE
Nato a Ivrea nel 1965, vive in provincia di Torino con la moglie e le due figlie. Di professione infermiere, insegna presso l’Università degli studi di Torino infermieristica psichiatrica.

IL MODERATORE
Medico Microbiologo originario del Sud Pontino (Basso Lazio), vive a Torino dal 1994. Il suo primo racconto, Circolo Vizioso, appare nel ’91 su una rivista di Pescara.
Nel 92′ un secondo racconto, Il dono, viene pubblicato sulla rivista del “Club degli Autori”. Arrivato a Torino collabora con la neonata rivista “Inedito”, dove pubblica il racconto Amori Virtuali firmato sotto pseudonimo.
Terminata l’esperienza della rivista Inedito, comincia la stesura di diverse opere di narrativa a sfondo storico. Dall’esperienza come scacchista agonista, nel 2010 scrive un testo teatrale, Nero su Bianco, che viene rappresentato in vari eventi a scopo di beneficenza (tra gli altri, Telethon). Un altro testo di teatro – Parabola di un quasi scrittore – arriva in finale nel Premio Inedito – città di Chieri. Entrambi i testi sono e-book su Mnamon. Ha anche pubblicato, sempre con Mnamon, “L’ultimo naufragio del Generale”, “Il voto”, “All’ombra della grazia”.

INFO SUL MODERATORE
http://www.mnamon.it/giuseppe-de-renzi/vedi-tutti-i-prodotti.html

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in eventi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...