L’AMORE VERO L’HA FATTO SOLO CON ME

Venerdì 23 novembre alle 19.00 
La libreria ha il piacere di ospitare Alberto Mossino con il suo ultimo libro:

L’AMORE VERO L’HA FATTO SOLO CON ME

(Arca Edizioni)

Introduce Noemi Cuffia

IL LIBRO
Alberto Mossino è arrivato al suo secondo libro dopo il rutilante Quell’africana che non parla neanche bene l’italiano pubblicato da terrelibere.org nel 2009 dopo essere stato finalista alla 22a edizione del Premio Calvino. Il territorio che viene scavato in L’amore vero l’ha fatto solo con me è contiguo a quello che fa da sfondo al romanzo, ma la chiave di lettura o, meglio, la prospettiva e il taglio sono diversi: se in Quell’africana prevaleva uno scanzonato tono picaresco e il gusto puro della narrazione, pur nella precisione sociale e umana dello sfondo (in particolare quello della comunità nigeriana in Italia), questa volta lo sguardo, decisamente sociologico, è appuntato sul fenomeno della prostituzione con quella straordinaria capacità di Mossino di saper tenere insieme leggerezza e profondità.
In 26 pezzi, che sono insieme racconti e resoconti antropologici, ci si squaderna di fronte un mondo assai poco noto, se non con il gusto da peeping hole della cronaca, con toni lubrichi sotto una falsa eticità o una correttezza politica di copertura, o attraverso i freddi numeri delle statistiche. Conosciamo così delle persone, donne e uomini, le cui esperienze emotive e di vita – autentiche – gravitano attorno a un mondo considerato marginale, ma che tale, in realtà non è. Particolarmente nuovo è lo sguardo umano sul cliente delle prostitute: scopriamo così i suoi innamoramenti, le sue viltà, i suoi conformismi, il suo bisogno di affetto. È un uomo e non solo un utilizzatore finale.
Un libro ricco di morale, senza moralismi. E scritto notevolmente bene, con grande agilità, con la lingua di tutti i giorni, ma senza formule stereotipate.
Questa la lusinghiera scheda di lettura del Premio Italo Calvino pubblicata sul blog dell’autore.

L’AUTRICE
Alberto Mossino, classe 1971, vive e lavora ad Asti. Da più di 15 anni si occupa di immigrazione, tratta e prostituzione. E’ stato tra i fondatori dell’associazione PIAM Onlus di Asti (http://piamonlus.blogspot.com) di cui coordina le attività dal 2000. Ha partecipato al gruppo di ricerca dell’UNICRI coordinato da Francesco Carchedi sulla tratta delle minorenni nigeriane. Le attività del PIAM sono state documentate da numerose testate tra cui Avvenire, il manifesto, La Stampa, RAI 3.

LA MODERATRICE:
Noemi Cuffia vive e lavora a Torino. Ha studiato lettere e si nutre di romanzi fin dalla più tenera età. Appassionata di editoria e di caffè, ha ben pensato di unire questi due amori in un blog di libri, che aggiorna spesso e che si chiama Tazzina-di-caffè.

INFO SUL LIBRO:
http://www.arcaedizioni.it/
http://premiocalvino.it/

INFO SULL’AUTORE:
http://albertomossino.blogspot.it/

INFO SULLA MODERATRICE:
http://eccomimi.blogspot.it/

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in eventi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...