L’IBRIda CENA

A Torino c’è una magia che nasce dai libri, riempie i calici di vino e coccola lo stomaco con sfiziosi miraggi culinari che divengono realtà.

La libreria per una sera diventa il ristorante più esclusivo della città!

L’IBRIda CENA

è una cena speciale pensata per gli amanti dei libri e del buon cibo, una serata unica.

Giovedì 21 giugno alle 20.30 la libreria Linea 451 ha il piacere di ospitare Giorgio Vasta.

15 posti disponibili, prenotazione obbligatoria, per info:

Libreria Linea 451
Via Santa Giulia 40/a, 10124, Torino
011.19866917
info@linea451.net, costanza@linea451.net

L’IBRIda CENA è un evento promosso da Training Associazione Culturale e in collaborazione con Miraggi Edizioni e le librerie ospitanti.

IL MENU’
Benvenuto
Intermezzo da bere #1
Focaccia ai pomodori ciliegini e salame di Morozzo CN [BIO]
Crudo nostrano tagliato a coltello con ciliege di Pecetto [BIO]
Orzo perlato e kamut [BIO] con grana e sedano ai semi di girasole [BIO] e salsiccia di Bra
Robiola Roccaverano latte misto capra, pecora e mucca [BIO] e marmellata artigianale (1frutto+1verdura)
Asparagi di Santena con salsa tartara artigianale
Intermezzo da bere #2
Tortino di melanzane e ricotta
Zuppetta fredda di pomodori cuori di bue e basilico
Intermezzo da bere #3
Chicche Dolce Vita

Acqua dell’acquedotto municipale filtrata.
Vini in collaborazione con
– Eugenio Gatti di La Miraja di Castagnole Monf.to
– Scagliola di Calosso (Isola d’Asti)
– Rigo di Alba (CN)
– Rubatto di Chieri (TO)
Verranno proposti 2 tipi di vino.

Pane e focaccia rigorosamente fatti a mano.

Tutti i prodotti provengono da piccoli produttori BIO e di Filiera Corta.
Si utilizzeranno piatti, bicchieri e posate eco sostenibili e biodegradabili.

Data la provenienza delle materie prime si avvisa che potrebbero esserci variazioni.

L’AUTORE
Giorgio Vasta (Palermo, 1970) vive e lavora a Torino. Ha pubblicato il romanzo Il tempo materiale (minimum fax 2008, Premio Città di Viagrande 2010, in corso di pubblicazione in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Spagna, Stati Uniti, Inghilterra e Repubblica Ceca, selezionato al Premio Strega 2009, finalista al Premio Dessì, al Premio Berto e al Premio Dedalus), Spaesamento (Laterza 2010, in corso di pubblicazione in Francia, finalista al Premio Bergamo). Collabora con “la Repubblica”, “Il Sole 24 ore” e “il manifesto” e scrive sul blog letterario minimaetmoralia.com. Nel 2010 ha vinto il premio Lo Straniero e il premio Dal testo allo schermo del Salina Doc Festival. Il suo ultimo libro è Presente (Einaudi 2012, scritto con Andrea Bajani, Michela Murgia e Paolo Nori).

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in eventi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...