​​SUPERZELDA. La vita disegnata di Zelda Fitzgerald

Sabato 25 febbraio 2012 alle 19,
la libreria ha il piacere di ospitare Tiziana Lo Porto e Daniele Marotta per la presentazione del libro:

SUPERZELDA. La vita disegnata di Zelda Fitzgerald

(minimum fax editore)

Introduce Giorgio Vasta.

IL LIBRO
Ballerina, pittrice, scrittrice, Zelda Sayre (1900-1948), moglie dello scrittore Francis Scott Fitzgerald, ha incarnato più di ogni sua contemporanea il prototipo della «maschietta», creando un modello di femminilità alternativa e ribelle che è sopravvissuto ben oltre gli Anni Ruggenti – grazie anche alle opere del marito, che a lei si è ispirato nel costruire le eroine più riuscite dei suoi romanzi.
Superzelda. La vita disegnata di Zelda Fitzgerald ne racconta le vicende, dall’infanzia in Alabama, passando per l’incontro con Scott, il matrimonio e la scandalosa luna di miele a New York, e poi i viaggi in Europa e in Africa, le frequentazioni con Ernest Hemingway, Dorothy Parker, John Dos Passos e molti altri protagonisti della scena intellettuale e artistica dell’epoca, fino alla malattia, il ricovero per schizofrenia e la morte in seguito a un drammatico epilogo. Sceneggiato a partire dai romanzi del marito, e disegnato utilizzando l’iconografia dell’epoca e le foto di famiglia di casa Fitzgerald, Superzelda è il ritratto a fumetti della coppia più spericolata e romantica di quella che Gertrude Stein definì «generazione perduta».

“Il libro è un piccolo capolavoro nel suo genere. A ogni pagina risuona l’eco di frasi uscite dalle opere di Fitzgerald” – Matteo Nucci, Il venerdì
“Imperdibile” – Alessandra Di Pietro, Gioia
“Tiziana Lo Porto e Daniele Marotta sono bravissimi” – Leonardo Merlini, Virgilio
“Bello. Grazie anche a un delicato gioco di azzurri, bianco e nero” – Bruno Ventavoli, TTL La Stampa
“La vita sfrontata della leggendaria compagna di Scott Fitzgerald” – Valentina Della Seta, Il Messaggero
“In questa graphic novel si respira la dorata ebbrezza dello champagne e la sagacia di intelletti fuori dal comune” – Barbara Tomasino, Rumore
“Un grande lavoro documentaristico, un agradevole sceneggiatura, un fine cesello di matita sono gli ingredienti di Superzelda” – Michele Lauro, Panorama
“Un accurato e raffinato ritratto della coppia simbolo della “generazione perduta”” – Florinda Fiamma, Il Mucchio
“Nel bellissimo libro di minimum fax Zelda diventa una super eroina a fumetti” – Laura Pezzino, Vanity Fair
“Nel segno della migliore graphic novel” – Elena Valdini, Vogue
“Una splendida graphic novel” – Giuseppe Ciotta, La Sicilia

GLI AUTORI:
Tiziana Lo Porto (Bolzano 1972) è traduttrice e giornalista. Ha tradotto, tra gli altri, Evita lo specchio e non guardare quando tiri la catena e Seduto sul bordo del letto mi finisco una birra nel buio di Charles Bukowski (minimumfax, 2002), Radicalchic di Tom Wolfe (Castelvecchi, 2005) e La classe di François Bégaudeau (Einaudi Stile Libero, 2008). Scrive di libri, fumetti, musica e cinema per i periodici D La Repubblica delle donne, XL ed Empire. Vive a Roma.

Daniele Marotta (Orbetello, 1972) è fumettista e studioso di comunicazione visiva e cultura pop. È autore del saggio Conan & Frodo (Simonelli Editore 2007). Vive e lavora nella campagna toscana.

Insieme scrivono recensioni a fumetti per il settimanale D – La Repubblica delle Donne.

IL MODERATORE:
Giorgio Vasta (Palermo, 1970) vive e lavora a Torino in ambito editoriale. Ha pubblicato il romanzo Il tempo materiale (minimum fax 2008, Premio Città di Viagrande 2010, Prix Ulysse du Premier Roman 2011), in corso di pubblicazione in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Spagna, Ungheria, Repubblica Ceca, Stati Uniti e Inghilterra), selezionato al Premio Strega 2009, finalista al Premio Dessì, al Premio Berto e al Premio Dedalus. Ha curato diverse antologie tra le quali, sempre per minimum fax, Anteprima nazionale. Nove visioni del nostro futuro invisibile (2009). Il suo ultimo libro è Spaesamento (Laterza 2010, finalista Premio Bergamo, in corso di pubblicazione in Francia). Collabora con “la Repubblica”, con il “Sole 24 ore” e con “il manifesto”, e scrive sul blog letterario minimaetmoralia.com. Nel 2010 ha vinto il premio Lo Straniero e il premio Dal testo allo schermo del Salina Doc Festival.

INFO:
http://www.minimumfax.com//libri/scheda_libro/484
http://www.minimumfax.com/libri/scheda_autore/444

IL BOOKTRAILER:
http://www.youtube.com/watch?v=F-nh7AgNgyg&feature=youtu.be

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in eventi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...