FRAMMENTI DI UN INSEGNAMENTO SCONOSCIUTO

Martedì 22 Novembre 2011 alle 19,

la libreria ospita il secondo incontro di un ciclo di conferenze dell’ISA (Istituto Superiore di Apprendimento).
Maria Roero, rappresentante di Isa Torino, presenta:

FRAMMENTI DI UN INSEGNAMENTO SCONOSCIUTO

(astrolabio)
scritto da P. D. Ouspensky.

Tre date per tre libri dello stesso autore che fanno parte del ciclo di Conferenze “METODI E TECNICHE PER IL PROGRESSO INTERIORE” che l’ Associazione Culturale ISA sta realizzando in tutta Italia, per proporre e condividere idee per lo studio di sè, volte alla scoperta di nuove potenzialità nell’uomo e nella donna.

 

IL LIBRO
Nel corso dei suoi viaggi in Europa, in Egitto e in Oriente, alla ricerca di un insegnamento che avrebbe risolto per lui il problema delle relazioni fra l’Uomo e l’Universo, P. D. Ouspensky aveva avuto la sorte di incontrare a Pietroburgo, nel 1915, G. Gurdjieff del quale divenne l’allievo. (È appunto Gurdjieff il maestro indicato in questo libro con l’iniziale ‘G’). Questo libro, pubblicato per la prima volta nel 1951, è un resoconto degli otto anni in cui Ouspensky fu discepolo di Gurdjieff divenendo per lui quello che Platone fu per Socrate. Queste pagine non contengono teorie filosofiche o psicologiche bensì un approfondimento totale dei problemi della vita e delle più dirette istruzioni per il miglioramento dell’esistenza dell’uomo.

L’AUTORE
P.D. Ouspensky, nacque a Mosca nel 1878. I suoi libri Tertium Organum e A New Model of the Universe rivelarono la sua grandezza come matematico e pensatore e il suo vivo interesse per i problemi dell’esistenza umana. Dopo l’incontro con Gurdjieff nel 1915, concentrò il suo interesse sullo studio pratico dei metodi per lo sviluppo della consapevolezza, com’è esposto in Frammenti di un insegnamento sconosciuto e La Quarta via.

INFO
Segreteria Isa Torino
Gabriella Corbellini
338.5801222

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in eventi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...