L’UOMO VERTICALE

Venerdì 25 febbraio 2011 alle 19.00,
vi aspettiamo per l’incontro con DAVIDE LONGO
per la presentazione del suo ultimo libro:

L’UOMO VERTICALE
(Fandango Libri Edizioni)


Il libro

Leonardo è uno scrittore che vive in provincia, in un paese sperduto e fumoso che racconta molta parte dell’Italia dei giorni nostri. Trascorre da alcuni anni un’esistenza calata nel silenzio e nella solitudine, sullo sfondo di un paesaggio in cui di grigio e di nebbia sono impastati anche i cuori di chi ci abita. Leonardo si è lasciato alle spalle una carriera da professore universitario, e un passato felice e soddisfacente, contraddistinto dal successo dei suoi romanzi e dall’amore per Alessandra, la donna che gli ha dato Lucia, sua figlia. Il momento della resa dei conti pare essere arrivato, perché non tutto fila liscio come un tempo: la relazione con Alessandra tracolla per una storia clandestina, la banca non eroga soldi, il paese è attraversato da inspiegabili ondate di violenza, la gente è in lotta e si arma. Rapine, sopraffazioni, omicidi. Il clima è quello di un assedio, con ronde e organizzazioni a tutela del territorio, l’imbarbarimento delle nuove generazioni conduce gli eventi verso un inevitabile conflitto, la colpa di tutto sembra ricadere sugli stranieri. La guerra civile che incombe e che durerà anni costringerà Leonardo a fare i conti con il lato più estremo di questa nuova società: la spietatezza. Unica via di scampo possibile sembra essere fuggire a occidente. E così inizia un viaggio pieno di insidie, avventure, drammi che porterà il protagonista a sperimentare sulla sua pelle l’evoluzione del male e dell’odio.

 

L’autore

DAVIDE LONGO è nato a Carmagnola nel 1971. Il suo primo romanzo Un mattino a Irgalem (Premio Grinzane opera prima e Premio Via Po) e il successivo Il Mangiatore di pietre (Premio Città di Bergamo e Premio Viadana) sono stati pubblicati da Marcos y Marcos. E’ insegnante, regista di documentari, autore di testi teatrali e radiofonici. I suoi libri d’arte e per bambini (Pirulin senza parole, E più non dimandare e La vita a un tratto) sono pubblicati dalle Edizioni Corraini. Nel 2007 ha curato per Einaudi l’antologia Racconti di montagna. Vive a Torino dove insegna scrittura presso la Scuola Holden. I suoi libri sono tradotti in molti paesi.

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in Varie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...