DIARIO DI BORDO DEL CAPITANO GIUSEPPE GARIBALDI

Venerdì 21 gennaio 2011 alle 19,
vi aspettiamo per la presentazione del libro di
Davide Gnola

DIARIO DI BORDO
DEL CAPITANO
GIUSEPPE GARIBALDI

(Mursia)
PREFAZIONE DI MINO MILANI

Sarà presente l’Autore

 

«Quando siamo partiti da Genova per la spedizione di Sicilia, il generale Garibaldi, calcolando in un batter d’occhio, scelse la nostra navigazione in modo che da Talamone a Marsala non incontrammo un bastimento. E credete voi che ciò lo abbia imparato nelle scuole?»
(Nino Bixio alla Camera dei Deputati il 14 giugno 1861)

Della più grande delle sue imprese, la spedizione di Sicilia, Garibaldi amava ricordare che se «non avesse avuto degli uomini anfibi essa sarebbe stata impraticabile». E in effetti le sue doti strategiche e militari si fondano sulle sue radici marinare, sull’abitudine all’osservazione, alla cura del dettaglio, alla capacità di gestire equipaggi compositi e difficili.
Tra il 1850 e il 1854 l’Eroe dei Due Mondi viaggia in America Latina e in Estremo Oriente, dapprima come passeggero, a bordo di piroscafi affollati dai cercatori d’oro della California sulla rotta da New York all’Istmo di Panama. Poi attraversa l’Oceano Pacifico, da Callao in Perù sino a Canton in Cina, al comando di un veliero carico di guano all’andata e di tè, stoffe e merci varie al ritorno. Infine, trasporta rame e lana dal Cile a Boston sulla rotta di Capo Horn, per poi giungere a Londra e infine a Genova.
Di questi viaggi resta un diario di bordo scritto di sua mano, fitto di calcoli e di annotazioni sulla rotta, sui venti o sullo stato del mare, di nomi di porti, isole e scogli ormai lontani dalla geografia e dalla storia odierne. Il manoscritto, rimasto quasi sconosciuto agli studiosi, si rivela un documento di grande interesse per ricostruire un periodo in cui Garibaldi cercò di «riprendere la mano» al mestiere del mare, dopo anni in cui aveva impugnato più la spada che il sestante.

Davide Gnola, Diario di bordo del capitano Giuseppe Garibaldi, postfazione di Mino Milani, Milano, Mursia, 2010.

Davide Gnola
Scrive sul suo blog….
http://davidegnola.blogspot.com/2010/09/diario-di-bordo-del-capitano-giuseppe.html

“Queste pagine servono per mettere in fila e presentare, aggiornare, correggere i miei libri, articoli, interventi, e a creare un posto per potermi contattare da parte di chiunque sia interessato al mio lavoro. Sono Davide Gnola, nato quasi cinquant’anni fa a Rimini. Vivo a Cesenatico, dove sono direttore del Museo della Marineria e della Biblioteca. Fin da bambino ho considerato i libri miei amici e sono stato attratto da loro per le storie e le voci che contenevano. Per lavoro e per passione, mi sono occupato di manoscritti medievali (una volta) e adesso soprattutto di barche tradizionali e di storia marittima. Sempre con il desiderio di conoscere storie per poterle poi raccontare. Per contattarmi mandatemi una mail a davide.gnola@gmail.com, oppure venitemi a trovare al Museo della Marineria di Cesenatico.”

davide.gnola@gmail.com

intervista sul DIARIO DI BORDO DEL CAPITANO GIUSEPPE GARIBALDI

Annunci

Informazioni su linea451

siamo una libreria indipendente
Questa voce è stata pubblicata in eventi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...